CONCERTI

    • Non ci sono concerti in programma

    “Icy sharp pop with a big heart and even bigger vocals” – NME

    “warped pop to excite fans of Rihanna and Grimes in equal measure” – Q

    )

    La musicista danese MØ aka. Karen Marie Ørsted che sta suscitando unanime interesse tra gli addetti ai lavori e richiamando l’attenzione della blogosfera di tutto il globo arriva a Milano per un’unica data italiana per presentare il suo attesissimo album di debutto NO MYTHOLOGIES TO FOLLOW in uscita a febbraio per Chess Club / RCA Victor. L’album conterrà i tre singoli Pilgrim, Waste of Time and XXX 88 feat. Diplo che l’hanno resa famosa in tutto il mondo
    Influenti testate come Pitchfork, The Guardian, The Fader e NME si stanno occupando ampiamente di lei ed, a giudicare da numerose liste di “Sound of 2013” la cantante appena ventiquattrenne sta per affrontare un anno di fuoco!

    Ancora senza un album pubblicato, ma fresca di pubblicazione del chiacchieratissimo EP BIKINI DAZE la musicista MØ è stata una delle artiste più esposte del 2013, ed ha già collezionato una lunga serie di live nei festival più importanti tra cui Roskilde, Latitude, Reading e The Great Escape, facendosi apprezzare per delle performance decisamente infuocate e coinvolgenti

    MØ ha trascorso l’autunno in studio, lavorando sull’attesissimo album di debutto insieme a Ronni Vindahl del team di produttori danesi della No Wav.
    Gli ascoltatori possono aspettarsi una produzione calda e avvolgente anche se la giovane cantante inietta nei brani un freddo scandinavo e un’attitudine “stradaiola”, rendendo così l’album un organismo complesso ed eclettico e creando un universo sonoro fatto di giustapposizioni e affascinanti contraddizioni. Il suo originale e unico mix di indie, pop, hip-hop, electro e soul esprime chiaramente come MØ stia combattendo una battaglia tra emozioni discordanti all’interno di se stessa.

    Il “Guardian” l’ha celebrata come ’band of the day’ presentandola come ’la prossima Grimes” e dopo essere apparsa a fianco di nomi come Major Lazer, Purity Ring e MS MR, siamo certi che MØ sarà la prossima artista indie destinata ad esplodere nel mondo mainstream.